Installare Nagios 3 su CentOS

Nagios non si trova nei repository ufficiali di Red Hat e CentOS per cui se si vuole utilizzare yum per l’installazione è necessario prima installare il repository RPMForge nella propria configurazione.

Per fare questo è necessario acedere al sito http://dag.wieers.com/rpm/FAQ.php#B e trovare il comando da eseguire per l’installazione del repository

# rpm -Uhv http://apt.sw.be/redhat/el5/en/i386/rpmforge/RPMS/rpmforge-release-0.3.6-1.el5.rf.i386.rpm

A questo punto è necessario installare Yum priorities in modo da evitore che i pacchetti provenienti da RPMForge abbiano la precedenza sul quelli ufficiali

# yum install yum-priorities

La configurazione di yum-prioriries viene effettuata modificando il file /etc/yum.repos.d/CentOS-Base.repo o il file equivalente su un’altra distribuzione.
In questo file è necessario aggiungere la riga

priority=1

nelle sezioni
base
addons
updates
extras

Nelle sezioni centoplus e contrib deve essere aggiunta la riga

priority=2

Terminata questa operazione è necessario modificare il file /etc/yum.repos.d/rpmforge.repo.file aggiungendo la seguente riga

priority=11

A questo punto è possibile installare Nagios
# yum install nagios nagios-plugins

Terminata l’installazione è possibile creare l’utente per l’accesso al sito web in /etc/nagios
htpasswd -c htpasswd.users nagios

Dopo il riavvio di apache nagios sarà raggiungibile all’indirizzo http//nomeserver/nagios e sarà possibile iniziare la configurazione.