Category Archives: Notizie

Aggiornamento Samsung Galaxy S3 e Samsung Galaxy S2 – Annunciata la data per Android 4.3 Jelly Bean

Gli aggiornamenti per Samsung Galaxy S3 e Samsung Galaxy S2 sono sempre molto attesi e arrivano notizie interessanti per quanto riguarda la data di uscita di Android 4.3.

Samsung ha infatti annunciato che il prossimo aggiornamento per Samsung Galaxy S3, S4, S4 Mini e Note 2 sarà disponibile a partire da Ottobre.
L’annuncio è stato fatto a Berlino, durante l’IFA 2013 che si sta tenendo in questo giorno.

samsung galaxyTra le novità più interessanti dell’aggiornamento, l’introduzione su Samsung Galaxy S4 della compatibilità con Samsung Galaxy Gear, il nuovo dispositivo annunciato durante lo stessso evento.
Ovviamente l’aggiornamento porterà sui dispositivi Samsung anche tutte le altre novità già viste su Nexus, smartphone che ha ricevuto l’aggiornamento a Luglio.

Tra le nuove caratteristiche troviamo quindi il supporto per le librerie grafiche OpenGL ES 3.0, la compatibilità con lo standard Bluetooth Smart e il miglioramento nella gestione delle autorizzazioni per le applicazioni.

Non resta che aspettare per avere altre informazioni sulla versione di Android 4.3 Jelly Bean per Samsung Galaxy S3 e S4, ricordando che ormai manca poco anche per Android 4.4.
La nuova versione del sistema operativo è infatti stata annungiata da Google ieri e l’attesa non dovrebbe essere troppo lunga.

Aggiornamento Samsung Galaxy S Advance – Opinioni su Android 4.1.2 Jelly Bean Serbo degli Utenti

Come sappiamo, i possessori di Samsung Galaxy S Advance sono ancora in atteso dell aggiornamento Android 4.1.2 Jelly Bean ufficiale. Nei giorni scorsi abbiamo discusso molto dei ritardi e delle lamentele degli utenti, che non conoscono ancora in che data inizierà la distribuzione.

Attualmente la soluzione possibile, per chi desidera fare comunque l’aggiornamento a Android 4.1.2 Jelly Bean del proprio Samsung Galaxy S Advance, è rappresentata dal firmware serbo.
Il firmware serbo, come quello russo, è infatti disponibile già da alcune settimane e può essere installato su qualsiasi dispositivo.

Cerchiamo quindi di capire quali sono le opinioni degli utenti che hanno effettuato l’aggiornamento.
Le impressioni sembrano essere piuttosto positive, in rete non troviamo infatti segnalazioni particolari relative a bug presenti nell’aggiornamento.

Anche per quanto riguarda l’elemento più critico, la batteria, la situazione sembra essere piuttosto positiva.
Non vengono infatti segnalati problemi di diminuzione dell’autonomia in seguito all’aggiornamento.

Il consiglio è comunque quello di aspettare l’arrivo dell’aggiornamento ufficiale, sperando che l’attesa non sia troppo lunga.

Aggiornamento Samsung Galaxy S Advance – Ultime Indiscrezioni su Android 4.1.2 Jelly Bean in Rete

Ieri abbiamo parlato dell’aggiornamento Samsung Galaxy S Advance segnalando come, secondo le ultime voci, l’arrivo di Android 4.1.2 Jelly Bean fosse previsto per la fine di Aprile.
Le ultime notizie non sono molto positive per i possessori di questo dispositivo, le informazioni che arrivano da Samsung Ucraina parlano infatti di ulteriori ritardi.

Secondo le ultime informazioni, l’aggiornamento dovrebbe arrivare il 24 Maggio. Un ritardo di quasi un mese rispetto alla data annunciata in precedenza, il 26 Aprile.
La comunicazione è comparsa sul sito ufficiale di Samsung Ucraina, si tratta quindi di una fonte diretta, anche se proveniente da una divisione nazionale.

Ovviamente non c’è certazza relativamente alla data di distribuzione di Android 4.1.2 Jelly Bean negli altri Stati, l’annuncio del ritardo in Ucraina fa però pensare che la situazione sia simile anche nel resto dell’Europa.
Le speranze di vedere l’aggiornamento su Samsung Galaxy S Advance sono quindi poche.

L’unica soluzione, in questo momento, è rappresentata dai firmware russo e serbo. Gli unici due con Android 4.1.2 Jelly Bean disponibili in questo momento.

Non resta che aspettare per capire se ci saranno ulteriori novità nei prossi giorni, quello che è sicuro è che i possessori di questo smartphone non saranno contenti delle ultime notizie.

Aggiornamento Samsung Galaxy S Advance – Android 4.1.2 Jelly Bean e i Vari Operatori Italiani

Di Samsung Galaxy S Advance e dei ritardi dell’aggiornamento Android 4.1.2 Jelly Bean si parla molto in rete, è importante quindi cercare di capire quale risulta essere la situazione dei vari operatori italiani.

Il modo migliore per fare questo è certamente analizzare le dichiarazioni e i messaggi su Facebook e Twitter, i social network rappresentano infatti uno degli strumenti principali utilizzati da Tim, Vodafone, Tre e Wind per comunicare con i propri clienti.

Date precise e annunci ufficiali non esistono, qualche segnale positivo è però arrivato nelle scorse settimane da parte di Tre.
L’azienda, rispondendo alle numerose domande dei possessori di Samsung Galaxy S Advance, ha infatti dichiarato che l’arrivo dell’aggiornamento dovrebbe essere vicino.

Vodafone, alle stesse domande, ha risposto in modo piuttosto generico.

L’azienda si è limitata a comunicare che saranno fatte comunicazioni ufficiali quando Android 4.1.2 sarà disponibile, senza fornire previsioni relativamente alla data di distribuzione.

Da parte di Tim e Wind non si hanno invece comunicazioni, l’aggiornamento non sembra essere quindi troppo vicino.
Del resto le notizie che arrivano dall’Ucraina non sono particolarmente positive. L’aggiornamento, in un primo momento annunciato per la fine di Aprile, risulta essere adesso programmato per la fine di Maggio.

Non resta che aspettare.

Aggiornamento Samsung Galaxy S Advance – Android 4.1.2 Jelly Bean e i Tempi di Attesa

L’aggiornamento Samsung Galaxy S Advance continua a essere atteso dagli utenti, i tempi per vedere Android 4.1.2 Jelly Bean su questo dispositivo sembrano però essere destinati a aumentare ulteriormente.

Le indiscrezioni che arrivano dagli operatori italiani non sembrano essere particolarmente positive, mancano infatti comunicazioni ufficiali da parte delle aziende e questo fa capire come la distribuzione non sia particolarmente vicina.

Una situazione che non può fare altro che aumentare l’insoddisfazione dei clienti. I possessori di Samsung Galaxy S Advance sono infatti in attesa di Android 4.1.2 Jelly Bean da molto tempo e la data di arrivo dell’aggiornamento continua a spostarsi in avanti.

I possessori di Samsung Galaxy S3 e Samsung Galaxy S2 hanno ricevuto l’aggiornamento da diverso tempo e non è chiaro i motivi dei ritardi su questo smartphone.

Come abbiamo segnalato nei giorni scorsi, le uniche comunicazioni ufficiali arrivano dall’Ucraina.
La divisione ucraina di Samsung ha infatti comunicato che l’aggiornamento sarà disponibile per la fine di maggio, una comunicazione comunque da valutare con attenzione.
In un primo momento la data era stata infatti indicata in Aprile e poi spostata al mese successivo.

Aggiornamento Samsung Galaxy S2 – Nuovi Problemi Segnalati con Android 4.1.2 Jelly Bean in Rete

In un articolo precedente abbiamo parlato dell’aggiornamento Samsung Galaxy S2 e dei problemi segnalati dagli utenti con Android 4.1.2 Jelly Bean.
Dalla rete arrivano nuove segnalazioni da parte dei possessori di Samsung Galaxy S2 Vodafone, Tim, Tre e Wind. Vediamo quali sono i problemi più diffusi.

Il problema più comune riguarda la batteria. Sono numerose le segnalazioni di una durata molto inferiore dopo che l’aggiornamento dello smartphone viene eseguito.
Un problema che ovviamente causa grandi difficoltà a chi utilizza il dispositivo in modo intenso.

Numerose sono anche le lamentele relative al riavvio improvviso dello smartphone, un problema sicuramente fastidioso visto che, in base a quanto segnalato, il riavvio si verifica durante l’utilizzo del dispositivo in modo completamente casuale.

Piuttosto diffuso sembra anche essere il problema con l’applicazione Galleria. Molti sono infatti gli utenti che non riescono a visualizzare le foto presenti nella scheda SD tramite l’applicazione.

Meno comune, ma sicuramente fastidioso, è il problema del surriscalddamento. Alcuni utenti hanno infatti segnalato che Samsung Galaxy S2 presenta un problema di surriscaldamento dopo l’aggiornamento a Android 4.1.2 Jelly Bean.

Per il momento non sono disponibili soluzioni a questi problemi. Gli utenti sono quindi in attesa di un nuovo aggiornamento cher risolva i vari problemi segnalati in modo definitivo.

Aggiornamento Samsung Galaxy S3 – Indiscrezioni su Android 4.2.2 Jelly Bean e Android 5.0 Key Lime Pie

Dell’aggiornamento Samsung Galaxy S3 si parla sempre molto, l’attesa in questo modo è per Android 4.2.2 Jelly Bean. Vediamo quali sono le ultime indiscrezioni provenienti dalla rete.

Secondo quanto dichiarato da Samsung, Android 4.2 Jelly Bean sarà l’ultimo aggiornamento disponibile per i Samsung Galaxy S3. Android 5.0 Key Lime Pie richiederà probabilmente un processore quad core per funzionare e sarà quindi disponibile solo sui dispositivi più recenti.

Per quanto riguarda Android 4.2.2, non esiste ancora una data ufficiale per l’aggiornamento.

Secondo le indiscrezioni, l’aggiornamento dovrebbe però essere disponibile tra maggio e giugno. Maggiori informazioni saranno probabilmente comunicate durante il Google I/O che si svolgerà dal 15 al 17 maggio.

In attesa di Android 4.2.2 Jelly Bean, bisogna segnalare che sono ancora piuttosto numerosi i problemi riscontrati dagli utenti con Android 4.1.2 per i quali gli utenti sono in attesa di una risposta.

La speranza è che con la nuova versione del sistema operativo tutti i problemi vengano risolti in modo definitivo.
Android 4.2.2 dovrebbe portare anche alcune nuove funzionalità interessanti come le notifiche dei download con i secondi rimaneni e la protezione dati dal furto del dispositivo con USB debugging.

Non resta che aspettare per avere informazioni più precise.

L’Osservatorio Open Source a rischio chiusura

L’Osservatorio Open Source, creato dal Centro Nazionale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione con il compito di catalogare le applicazioni utili per la Pubblica Amministrazione, sarà ridotto a una sola persona a partire dalla fine del mese.
Il rischio di chiusura risulta essere piuttosto elevato.

Si tratta di un nuovo segnale su quelle che sono le intenzioni del governo per quanto riguarda l’inveresse verso l’open source.

La notizia non è sorprendente, a Marzo l’Associazione Nazione Informatici Pubblici e Aziendali si era già lamentata per la mancanza dell’open source all’interno del nuovo codice dell’amministrazione digitale.

Quali sarebbero le conseguenze della chiusura dell’Osservatorio Open Source?
Quella più immediata è da individuare nella perdita del catalogo di prodotti open source utili alla pubblica amministrazione, una risorsa decisamente importante.

Sicuramente non una buona notizia per chi spera in un maggiore utilizzo di applicazioni open source nella Pubblica Amministrazione.

Symantec acquisisce parte di VeriSign

Symantec ha acquisito una parte di VeriSign, azienda molto conosciuta nel mondo della sicurezza specialmente per la vendita di certificati SSL, per una cifra intorno a 1,28 miliardi.

L’acquisizione riguarda in particolare i piani di utilizzo delle tecnologie SSL e di autenticazione.

VeriSign si dedicherà quindi maggiormente alle attività legate ai nomi di dominio, considerate maggiormente redditizie dall’azienda.

Per Symantec l’acquisizione rappresenta invece un’opportunità di espandere le proprie offerte nel settore dei prodotti per la sicurezza aziendale.

Zend raccoglie nuovi fondi

Zend, azienda conosciuta per la creazione del linguaggio PHP, ha annunciato di avere raccolto fondi per nove milioni di dollari.

Nell’annuncio non è stato specificato l’utilizzo che sarà fatto dei nuovi fondi ma in rete non mancano le ipotesi.

GigaOM ha riportato le dichiarazioni di Moshe Mor di Greylock Partners, uno degli investitori di Zend, in cui si parla di investimenti in tecnologie Cloud.

Cosa significa questo? Zend realizzerà una piattaforma SaaS dedicata in modo specifico a PHP?
Per capire le intenzioni dell’azienda è necessario attendere nuovi annunci.